"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. Art. 21 della Costituzione italiana"
Messaggio
  • Cookie Policy

    Questo sito Web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito Web, acconsentite che possiamo collocare questi tipi di cookie sul tuo dispositivo.

    Mostra informativa sulla privacy

    Approfondisci

Iscriviti alle newsletter

I fatti e le opinioni

Ascolta la tua radio

Calendario per la ricerca degli articoli pubblicati

< Gennaio 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

A proposito di......
Stop a urla, insulti, offese in politica Stampa E-mail
Scritto da L'Uticense   
Giovedì 30 Luglio 2009 06:44

Stop alla politica urlata condita di insulti e offese.

Lo intima la Cassazione secondo la quale ''liberalizzare'' il gergo offensivo a favore dei protagonisti del governo e dell'opposizione rischia di portare ad una ''concezione degradante della gestione dei pubblici poteri in cui i rappresentanti della democrazia rappresentativa potrebbero esprimere le proprie opinioni con strumenti vietati dalla legge, invocando un trattamento di favore, una inammissibile disuguaglianza davanti alla legge''. 

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Luglio 2009 09:27
 
Marche addio Stampa E-mail
Scritto da Ciriaco   
Mercoledì 29 Luglio 2009 16:29

Sette Comuni dell'Alta Valmarecchia passano all’Emilia Romagna:

Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA

Addio Marche. Ben sette Comuni della Valmarecchia da oggi passano all'Emilia-Romagna. 

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Luglio 2009 09:34
 
Caritas in veritate Stampa E-mail
Scritto da Adnkronos/Ign   
Martedì 28 Luglio 2009 21:47
"Sono convinto che, al di là delle differenze di formazione e di convinzioni personali, coloro che hanno la delicata e onorifica responsabilità di rappresentare il popolo italiano e di esercitare per suo mandato il potere legislativo, possono trovare nelle parole del Papa un'alta e profonda ispirazione nello svolgimento della loro missione, così da rispondere adeguatamente alle sfide etiche, culturali e sociali che oggi ci interpellano".
Ultimo aggiornamento Martedì 28 Luglio 2009 22:35
 
Bacio sott'acqua Stampa E-mail
Scritto da Deianira   
Martedì 28 Luglio 2009 21:40

Terza vittoria consecutiva per coppia italo- peruviana a Riccione

Un bacio sott'acqua lungo due minuti e tre secondi: è la performance di Fidel Rios e Claudia Petazzoni.

La coppia italo-peruviana, che vive a Cento (Ferrara), già vincitrice l'anno scorso e nel 2007, è riuscita nell'impresa imponendosi ancora nella gara, giunta alla settima edizione all'Aquafan di Riccione.

Le coppie in competizione erano 32.

Il bacio più lungo resta ancora quello realizzato qualche anno fa, durante il tour di

Aquafan al festival del Fitness di Rimini: 2'27''. (ANSA).

 
I furti nei supermercati Stampa E-mail
Scritto da Elena   
Lunedì 27 Luglio 2009 16:59

Parmigiano Reggiano e Grana Padano, i formaggi made in Italy di qualità, detengono il poco invidiabile primato di essere i prodotti alimentari più rubati dagli scaffali dei grandi magazzini.

Lo rileva la Cia, Confederazione italiana agricoltori sulla base anche dei dati contenuti nell'edizione 2008 del “Barometro dei furti nel retail”, realizzato da Checkpoint Systems.

Più in generale le sottrazioni alimentari di formaggi, carni, salumi e vini, nel 2008, sono cresciute del 16,8%.

Questi prodotti, subito dopo le lamette da barba (15,4%) e le cartucce d'inchiostro per le stampanti (14,3%), occupano i primi posti in questa particolare classifica.

Lo studio rivela che nel 2008 gli ammanchi mondiali di merce, dopo un positivo trend quadriennale, sono aumentati dell'1,5% arrivando a 71,184 miliardi di euro, mentre in Italia sono stati pari a 2,977 miliardi, con una crescita rispetto all'anno precedente del 4,1%.

Tra i furti, proprio gli alimentari sono i la merce “preferita”.

Al primo posto -segnala la Cia- troviamo i formaggi pregiati (8,6 % del totale).

Tra questi i più ''ricercati'' dai taccheggiatori proprio il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano.

Infatti, per il primo, ogni dieci confezioni vendute una "salta" la barriera della cassa.

Così, il ''re dei formaggi'', con il 10%, occupa il terzo posto nella classifica dei furti.

Nella graduatoria della classifica, troviamo, dopo i profumi e i cosmetici, le carni e i salumi (6,8%).

A seguire i vini e i superalcolici (passati dal 2 al 2,6%) che superano abbondantemente i furti dei capi d'abbigliamento, i prodotti high tech e i dvd e i videogame.

Dal "Barometro" dei furti emerge, comunque, un cambiamento nelle scene del taccheggio: nelle grandi superfici meglio protette da barriere elettroniche, sorveglianti e videocamere c'è stata una flessione (-0,2%) degli episodi criminali, aumentati, però, nei discount (+6,2%) e nei piccoli supermercati di prossimità (+4,6%), meno protetti.

In circa la metà dei casi le mani leste sono quelle delle bande specializzate o di clienti, mentre il 30% dei furti è commesso dal personale del negozio e il 6,7% dai fornitori durante il ciclo d'approvvigionamento.

La quota restante è relativa ad errori interni.

Per quanto riguarda le sottrazioni di prodotti alimentari in particolare, quelle dei vini e dei superalcolici sono aumentate di oltre il 20%, quelle di carni, salumi e formaggi del 10%.

Il Parmigiano Reggiano ha registrato una crescita nella frequenza dei furti dell'11,1% e supera prodotti da sempre gettonatissimi, quali dvd, cd musicali e videogame (5,5%). (Adnkronos)

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Dicembre 2009 08:48
 
Troppa burocrazia e veti locali bloccano i cantieri Enel Stampa E-mail
Scritto da Elettra   
Domenica 26 Luglio 2009 19:37

"Dobbiamo fare un ulteriore sforzo per superare i troppi veti localistici, le opposizioni strumentali ed il burocratismo inutile che di fatto impediscono l'apertura di cantieri per complessivamente, circa, 16 miliardi di euro".

A evidenziarlo è l'amministratore delegato dell'Enel, Fulvio Conti, convinto che "dobbiamo accelerare gli investimenti per rilanciare l'economia e dotare il paese di infrastrutture energetiche moderne, efficienti e rispettose dell'ambiente, in grado di ridurre ulteriormente la bolletta elettrica".

"In quest'ultimo anno -dice- abbiamo visto un deciso impulso alle autorizzazioni che nel solo caso di Enel, hanno interessato impianti importanti come le centrali a carbone pulito di Civitavecchia e Porto Tolle, l'ambientalizzazione di Brindisi, il rigassificatore di Porto Empedocle, la centrale solare Archimede e molti altri tratti di rete ed impianti rinnovabili.

Tuttavia -ha aggiunto l'ad del gruppo elettrico- dobbiamo fare un ulteriore sforzo.

Per Enel, gli investimenti nel nostro paese, sono una priorità, -afferma- il nostro piano prevede oltre 10 miliardi di lavori nelle centrali e nelle reti da qui al 2013.

Lo sforzo del governo -conclude- va nella giusta direzione. Mi auguro che continui con determinazione". (Adnkronos)

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Dicembre 2009 08:49
 
La classifica degli Atenei virtuosi Stampa E-mail
Scritto da Max   
Sabato 25 Luglio 2009 16:16
Questa la classifica delle Università virtuose diffusa dal Ministero dell'Università e Ricerca Scientifica (accanto al nome dell'ateneo è riportata la percentuale di finanziamenti ricevuti in più o in meno in base ai nuovi criteri): 
Ultimo aggiornamento Sabato 12 Dicembre 2009 12:03
 
il prezzo della benzina Stampa E-mail
Scritto da Simona   
Sabato 25 Luglio 2009 07:17
Nuova raffica di aumenti nei prezzi dei carburanti in vista dell'esodo degli italiani, con la benzina che vola a 1,3 euro al litro, e il gasolio che sfiora 1,14 euro. ''Rincari di questa portata - afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi - si verificano puntualmente quando milioni di italiani si mettono in viaggio in macchina sulle autostrade, e peseranno in modo non indifferente sulle vacanze dei cittadini''.  ''In soli 10 giorni - spiega il Codacons - la benzina è aumentata di 0,042 euro/litro e il gasolio di 0,051 euro/litro; ciò significa che per un pieno di carburante si spendono oggi 2,1 euro in più (ben
Ultimo aggiornamento Sabato 25 Luglio 2009 07:19
 
il cioccolato fa bene al cuore? Stampa E-mail
Scritto da Giunone   
Giovedì 23 Luglio 2009 21:32

Non sarà un grosso sacrificio per chi risponderà all'annuncio.

Scienziati inglesi sono infatti alla ricerca di 40 donne che si sottopongano al "duro lavoro" di mangiare per un anno intero del cioccolato: scopo, sapere se questa sostanza è in grado di limitare i rischi per le malattie cardiache.

Alcune di queste donne dovranno mangiare ogni giorno "due barrette di cioccolato superforte elaborato da pasticceri belgi", quindi sottoporsi a periodici esami del cuore.

Altre dovranno mangiare il cioccolato per l'effetto placebo.

A ideare la “gustosa” sperimentazione l'University of East Anglia insieme a un ospedale di Norwich, nell'Inghilterra dell'est.

“Un risultato positivo potrebbe aprire nuove strade per migliorare la qualità della vita nelle persone a rischio di malattie cardiache”, ha detto Peter Curtis, coordinatore dello studio. (AGI)
Ultimo aggiornamento Sabato 12 Dicembre 2009 08:52
 
Guida con prudenza Stampa E-mail
Scritto da Lety   
Giovedì 23 Luglio 2009 08:38

Divertirsi in sicurezza, arginando l'incubo delle “stragi del sabato sera”.

E premi e gadget al “Bob” del gruppo, ovvero chi tra i giovani in discoteca si impegna a non bere alcolici per una sera e a riportare a casa sani e salvi gli amici al termine della serata: è lo spirito di fondo che anima la sesta edizione di “Guido con 
Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Luglio 2009 19:19
 
«InizioPrec.123456789Succ.Fine»

Pagina 7 di 9

il primato

Per esprimere un commento, è sufficiente registrarsi

Password

  • Password dimenticata?
  • Nome utente dimenticato?
  • Registrati
  •  

    Gli articoli pubblicati sono espressioni dei singoli estensori e si declina ogni responsabilità sul loro contenuto. Le foto riprodotte in questo sito provengono in prevalenza da Internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica ilprimato@ilprimato.com

     

    Link consigliati

    Fedam
    Federazione Abruzzo Molise delle Banche di Credito Cooperativo
    Maico
    Maico, apparecchi acustici, sentire bene è vivere meglio
    PASQUALE SCARPITTI
    Pasquale Scarpitti giornalista poeta letterato nato a Castel di Sangro vissuto a Pescara Abruzzo.

    Per ogni visitatore

    viene conteggiato solo
    il primo ingresso

    Calcola il giorno

    Giorno (1-31):

    Mese (1-12):

    Anno (es. 1960):

    Data inserita:

    Giorno della settimana:


    Japon porno
    Akrep Burcu Terazi Burcu
    arac muayene randevu arac randevu arac muayene alma bilinmeyen numaralar canli sohbet numarasi sohbet hatlari canli sohbet hatlari uyap dava sorgulama trafik ceza sorgulama dava sorgulama vergi borc sorgulama emeklilik hesaplama ne zaman emekli olurum