Parlare al Paese reale con linguaggio concreto

di Claudio Romiti*

La surreale vicenda della candidatura di Guido Bertolaso a sindaco della più ingovernabile città d’Italia, al di là delle schermaglie del momento, dimostra ancora una volta che quello che una volta si chiamava centrodestra non esiste più.

Così mandiamo a casa il premier

di Renato Brunetta*

Dal mattone al canone, dieci cause collettive sulle misure piĂą odiose.

Un solo candidato

di Mauro Mellini*

Ho già scritto varie volte che la pagliacciata truffaldina delle “primarie”, inventate dal Partito Democratico e presentate come simbolo della sua capacità di esprimere istanze e proposte popolari, ha vellicato anche altri partiti, che le hanno progettate per scegliere i loro candidati ma, poi, per fortuna, vi hanno rinunziato.

La politica non è fondata sui buoni sentimenti ma sui rapporti di forza

di Arturo Diaconale*

Da questa banale considerazione parte la richiesta di Matteo Salvini di scegliere con le primarie i candidati sindaci del centrodestra nelle diverse cittĂ  in cui si vota.

L’Europa ha bisogno di una forte riforma in senso pragmatico, moderno e liberale

di Francesca Romana Fantetti

Questa Europa che predica l’accoglienza e, nei fatti, è ricolma di muri e barriere costruiti e in costruzione, fa acqua da tutte le parti.