Sergio MattarellaIl capo dello Stato: se cedo ora, il Quirinale non ha più senso

di Massimiliano Scafi*

Niente lista, niente accordo, niente governo.

Anzi, in serata, alla fine di una giornata piuttosto nervosa, Giuseppe Conte è costretto a tornare sul Colle per un pit-stop imprevisto perché la macchina gialloverde si è un po' ingolfata sulla scelta dei ministri.

Roberto FicoLo stile Fico che fa inorridire

di Felice Manti*

Il presidente della Camera allude al sindaco Orlando: «Meglio della mano sul cuore dei traditori dello Stato»

Silvio Berlusconi

"Niente fiducia a Conte"

di Franco Grilli

La delegazione di FI dopo l'incontro con il premier incaricato ha ribadito la sua collocazione all'opposizione.

Giuseppe ContiCene e piani segreti: inizia l'era del Prof

di Augusto Minzolini*

Il primo giorno dell'incaricato tra cene segrete, manovre e piani di resistenza.

Primo giorno nell'anno del governo di Giuseppe Conte, che probabilmente partirà, ma non si sa quanto durerà.

Luigi Di Maio e Matteo SalviniSarà un governo stile anni Ottanta

di Gian Maria De Francesco*

Il programma giallo-verde ricorda le politiche degli esecutivi della prima Repubblica. Dallo statalismo fino alle ricette fiscali.

«La situazione disastrosa del debito pubblico è colpa dei governi precedenti».