Pin It
BP Solar, tra i principali operatori al mondo nel settore fotovoltaico, arriva in Abruzzo con due nuovi impianti fotovoltaici da 1 MW ciascuno, nei comuni di Cupello, in provincia di Chieti, e Basciano, nella provincia di Teramo. Le installazioni, sono state alla presenza dei vertici della società e delle autorità locali, rafforzano la presenza di BP Solar sul territorio nazionale. “Siamo molto soddisfatti di aver iniziato una proficua collaborazione con questa Regione. Abbiamo trovato nelle istituzioni abruzzesi un interlocutore attento e impegnato nel promuovere le energie rinnovabili”, ha commentato Gianni Chianetta, amministratore delegato di BP Solar Italia. “Gli impianti di Basciano e Cupello rappresentano un grande passo avanti per lo sviluppo del settore fotovoltaico in una Regione che consideriamo strategica e dove abbiamo intenzione di continuare a investire”.

Gli impianti, per i quali sono stati utilizzati i moduli monocristallini
BP Solar BP4175T, produrranno rispettivamente 1.219.375 kWh a Basciano, e 1.239.266 kWh a Cupello, di energia su base annua, ed eviteranno l’immissione in atmosfera di 1.400 tonnellate complessive di CO2.

La loro inaugurazione è stata anche l'occasione per presentare la strategia di BP Solar in Italia, paese nel quale ha scelto di essere presente in tutti i segmenti del mercato, da quello residenziale e commerciale attraverso distributori autorizzati, a quello delle grandi centrali fotovoltaiche progettate, sviluppate e realizzate anche con capitale proprio e in un rapporto diretto con il cliente. Nel prossimo futuro l'azienda punta a consolidare la propria presenza anche nel segmento dei grandi impianti industriali su tetto, “quale strategico canale di business”.

“Il fatto che le principali società di investimento abbiano scelto di scommettere sul fotovoltaico affidandosi a BP Solar – ha concluso Chianetta – è un’ulteriore dimostrazione della posizione di leadership e della consolidata esperienza maturata dalla nostra azienda sul mercato nazionale e internazionale

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna