Pin It

Il periodico milanese “Il Conciliatore”, finanziato da Porro Lambertenghi e Federico Confalonieri, ricchissimi proprietari terrieri lombardi, ed edito con cadenza bisettimanale dal 3 settembre 1818 per 118 numeri, era stampato da Vincenzo Ferrario su carta azzurra.

Fra i suoi redattori Silvio Pellico, Giovanni Berchet, Adeodato Ressi, Ludovico di Breme, oltre a Gian Domenico Romagnosi, Melchiorre Gioia.

Ha smesso le pubblicazioni causa la censura austriaca.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna