Pin It

Il Risorgimento

Quotidiano fondato da Camillo Benso conte di Cavour  e da Cesare Balbo, il primo numero esce il 15 dicembre 1847,Deve la sua fama a Cavour: la mente organizzativa e vulcanica, il primo direttore e l’ispiratore diretto.

Si può dire che Il Risorgimento è stato il trampolino per l’ascesa al potere del grande Statista.

Attorno a Cavour vi erano Michelangelo Castelli, Pietro di Santa Rosa, il banchiere Filippo Galvagno, barone Petitti di Roreto e altri esponenti del liberalismo piemontese, tra cui Roberto d'Azeglio, Pier Carlo Boggio, N.A. Castelli, Filippo Cordova e G. Torelli. Termina le sue pubblicazioni nel dicembre 1852

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna