Pin It

Il 20 marzo è la "Giornata della Felicità"

La data da segnare nel calendario è stata proclamata dalle Nazioni Unite con il placet di tutti i 193 Stati membri.

Perché il "progresso deve aspirare soprattutto a rendere un mondo migliore"

"Un cambiamento profondo di mentalità è in corso in tutto il mondo.

Le persone ora riconoscono che il 'progresso' non dovrebbe portare solo crescita economica a tutti i costi, ma anche benessere e felicità".

Inizia così il comunicato delle Nazioni Unite, che oggi hanno proclamato la Giornata Internazionale della Felicità, per ricordare e promuovere una nuova priorità globale.

"I 193 Stati membri" hanno infatti adottato "una risoluzione che chiede la felicità".

La data da segnare nel calendario quindi √® quella del 20 marzo, un giorno per "ispirare l'azione per un mondo pi√Ļ ilare".

Perch√© una nazione pi√Ļ felice √® anche una nazione pi√Ļ produttiva.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna