Pin It

Convegno “La vita oltre la vita”

Secondo Convegno organizzato dall'Associazione "AldilĂ  del Tramonto" dedicato alla ricerca spirituale e scientifica sulla continuitĂ  della vita dopo la morte.

Si svolgerĂ  il 25, 26 e 27 ottobre 2013

Dopo la calorosa accoglienza ricevuta nel 2012, anche quest'anno l'associazione "AldilĂ  del Tramonto" organizza tre giorni di incontri con relatori provenienti da tutta Italia.

Ricercatori scientifici e spirituali si alterneranno nella presentazione di varie tematiche inerenti la continuitĂ  della vita oltre la morte.

Come nella precedente edizione il convengo si terrĂ  presso il CANADIAN HOTEL all'Aquila.

L'Esperienza decisiva del 2012...

6 settembre 2013 alle ore 15.54

Nel 2012 l’Associazione "Aldilà del Tramonto" ha organizzato, per la prima volta in Abruzzo, un convegno interamente dedicato alla tematica specifica della continuità della vita dopo la cosiddetta morte.

Dato l'argomento "controverso" si è trattato di una vera e propria sfida al comune punto di vista dell'opinione pubblica.

Ciononostante,  fin dal principio durante l'organizzazione dell'evento, abbiamo percepito solidarietà e interesse da parte di molti.

Interesse che è cresciuto nel corso dei mesi precedenti l'evento fino a convincerci che ci eravamo incamminati sulla via giusta e che c'era tanta gente predisposta ad accogliere il messaggio di speranza e serenità che intendevamo divulgare.

250 persone hanno scelto di avvicinarsi al nostro punto di vista partecipando all’evento, ed è stato bellissimo vedere l’entusiasmo dei tanti che hanno condiviso insieme le stesse esperienze  e le stesse speranze. Speranze che alla fine si sono trasformate in una felice realtà e che hanno portato alla consapevolezza che ci auguravamo di trasmettere:  la morte non è altro che la transizione della coscienza ad un altro livello esistenziale.

Tra i tanti i relatori, provenienti da tutta Italia, che hanno  raccontato le loro esperienze, ricordiamo i toccanti interventi di Maria Grazia Lopardi (L’Aquila), studiosa dello sviluppo della coscienza; Mariano Mandolini (Roma), Ricercatore spirituale; Vittorio Marchi (Roma), Docente di Fisica; Don Sergio Messina (Torino), assistente religioso ospedaliero; Marino Parodi (Milano) psicologo, studioso di rapporti tra esperienze mistiche e scienza; Adriana Scaficchia (Venezia), impegnata nella ricerca sulla Transcomunicazione; Davide Vaccarin (Venezia), medico che si occupa delle esperienze Premorte, Barbara Amadori (Cesena),  famosissima medium spiritualista italiana.

Solo alcuni degli illustri ospiti dalla variegata estrazione sociale che, con il loro contributo, ci hanno aiutato ad aprire le menti alla concreta possibilità che, al di là dell’esistenza umana, l’uomo vivrà un’altra vita.

Quella vera.

Il convegno del 2012, per tante persone, ha rappresentato una svolta.

Molti tra i partecipanti, commossi dopo gli interventi dei relatori, hanno abbracciato con convinzione queste nuove rivelazioni.

Rivelazioni e realtà che alla fine saranno quelle che tutti noi vivremo un giorno nell’Aldilà.

I tre giorni all'Aquila ci hanno permesso di cominciare a guardare la vita in un modo diverso, con nuove consapevolezze, e ci hanno aiutato a capire che oltre essa esiste NON una speranza ma una CERTEZZA.

Forti di questa bellissima esperienza, che ci ha dato una consapevolezza piĂą profonda sul senso dell'esistenza, abbiamo trovato l'energia e la volontĂ  per riproporci in questa seconda edizione che, ci auguriamo, riuscirĂ  ad avvicinare e a "toccare" nel profondo tanti nuovi amici.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna