Pin It

Una vacanza particolare.

Si svolge l’8 dicembre.

La Fiaccolata Vestina, è una lunga fiaccolata adatta per gli amanti della montagna e dell'escursionismo.

Essa si svolge annualmente il giorno dell'Immacolata, l'8 dicembre: si parte dal centro del paese (Piazza Risorgimento) con mezzi e vetture proprie per arrivare ad un'altitudine di circa 970 m s.l.m. sul versante Sud-Ovest della catena montuosa del Gran Sasso.

La manifestazione, che apre ufficialmente il calendario "Parco d'Inverno", promosso dal Parco Nazionale Gran Sasso-Monti della Laga, è divenuta ormai un appuntamento fisso per gli amanti della montagna e dell'escursionismo.

L'evento, organizzato e promosso dall'Associazione Culturale Parallelo Vestino di Civitella Casanova, in collaborazione col Club Alpino Italiano sez. Penne, giunge quest'anno alla 8° edizione.

Punto di forza dell'iniziativa è il percorso panoramico, dalla montagna verso il mare Adriatico, reso suggestivo dalle fiaccole e dalle luci dei paesi e della costa.

Lasciato il paese, che conserva ancora la sua struttura antica, in bus-navetta si raggiunge la località Taffarelle (850 m circa).

L'escursionista inizia da qui il suo viaggio nella magia della natura montana invernale, lungo un sentiero che rapidamente porta nei pressi di una sorgente (lococalità Piano di Croce) .

Il sentiero prosegue in salita tra ginestre ed arbusti fino a quota 950 m.

Da qui il percorso (molto panoramico) si inerpica con tornanti sul versante orientale di Colle Madonna fino ad arrivare sul piano (1300 m).

Quest'area, oltre a conservare una bellezza naturalistica unica e intatta, porta in se le radici di varie vicende storiche, come le pagine ancora ambigue del brigantaggio.

Il panorama è notevole da montagna a montagna verso la Majella, esplorando la Val Pescara, la linea della costa Adriatica e spaziando sui paesi, da Atri fino a Ortona.

Un caldo ristoro accompagnato da prelibate delizie dolciarie locali accolgono il visitatore in quota.

Il ritorno avviene lungo lo stesso percorso, raggiungendo il paese a piedi con le torce, accompagnati da canti e musica della tradizione abruzzese.

Una iniziativa da non perdere!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna