Pin It

Concerto dell’Epifania a Manoppello

Si svolge il 6 gennaio presso la Basilica del Volto Santo

L'orchestra del liceo musicale Misticoni Bellisario di Pescara si esibirà il 6 gennaio a Manoppello, alle ore 18, nella Basilica del Volto Santo, per il tradizionale concerto dell'Epifania promosso dalla Provincia di Pescara in questo luogo sacro.

Una esibizione particolare, perché i protagonisti sono i componenti di una orchestra, diretta dal maestro Leontino Iezzi, che si affaccia ora sulla scena pescarese.

I musicisti sono gli studenti del liceo musicale Misticoni Bellisario, al suo terzo anno di attività, dove i giovani ricevono lezioni individuali sia dello strumento principale che di un secondo strumento.

Da quest'anno, poi, al settore musicale è stata affiancata la sezione coreutica per cui la scuola, la dirigente è Matilde Tommasini, è diventata un centro di formazione artistica aperta a tutti i linguaggi, dice il vice presidente Fabrizio Rapposelli, assessore alla Cultura e alla Pubblica istruzione, annunciando che il 6 gennaio l'orchestra riceverà una bella notizia, nell'ambito dell'esibizione.

Il presidente del Consiglio provinciale Giorgio De Luca invita i cittadini a partecipare a questo appuntamento per riscoprire insieme il significato dell'Epifania in un luogo davvero speciale per la comunità pescarese, e cioè la Basilica del Volto Santo, e per apprezzare i giovani talenti che si fanno strada nel nostro territorio.

L'organizzazione del Concerto, che ha sempre riscosso un grande successo di pubblico, è affidata ad Assunta Olivieri, dell'ufficio di presidenza della Provincia di Pescara.

L'ingresso è libero e in programma ci sono le musiche di Sibelius, Brahms, Grieg, de Haan, Sostakovic, Damiani, Morricone.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna