Pin It

Terna: firmato accordo definitivo per cavo Italia-Montenegro

Investimenti da 760 milioni di euro per 415 km di cavi Terna ha firmato l'accordo definitivo per la realizzazione dell'interconnessione elettrica Italia-Montenegro. L'accordo è stato sottoscritto, alla presenza del ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, con l'operatore di trasmissione montenegrino Cges e lo Stato del Montenegro, in qualità di socio di maggioranza della società. Gli investimenti di Terna per l'interconnessione Italia-Montenegro ammonteranno a circa 760 milioni di euro per una lunghezza complessiva di 415 chilometri, di cui 390 sottomarini e 25 terrestri interrati (15 chilometri in Italia, 10 chilometri in Montenegro). La fase realizzativa dell'infrastruttura avrà inizio nel 2011 e si concluderà nei primi mesi del 2015: la massima capacità di trasporto sarà di 1.000 MW, ulteriormente sviluppabili.

www.amsa.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna