Pin It

Il Premio Nazionale "Histonium" di Poesia e Narrativa, organizzato dall'omonima Associazione, è stato istituito nel 1986 con la precipua finalità di richiamare, attraverso una manifestazione culturale, a livello nazionale, il ruolo della stampa sul territorio.

Si celebra ogni anno a Vasto, verso la fine del mese di settembre

IL concorso, che nella quinta e sesta edizione ha avuto l'alto Patrocinio del Ministero degli Affari Sociali, è annuale ed è aperto a tutti i cittadini italiani, anche residenti all'estero.

Si può partecipare con opere in lingua nelle prime cinque sezioni (poesia inedita a tema libero; silloge inedita di 10 poesie; racconto inedito; opera in poesia o in prosa su un tema sociale; volume edito di poesia e narrativa) e nella ottava (opera in poesia o prosa su un tema specifico) e con poesie scritte in uno dei vari dialetti d'Italia nella settima sezione.

La cerimonia conclusiva si prevede generalmente per la fine di settembre di ogni anno, presso l'Auditorium dell'Agenzia per la Promozione Culturale della Regiona Abruzzo di Vasto.

Hanno finora dato il loro patrocinio alla Manifestazione: la Regione Abruzzo, la Provincia di Chieti, l'Amministrazione Comunale di Vasto, la Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti, il Rotary Club di Vasto.

In tutte le Edizioni una significativa presenza è stata quella del Comm. Silvio Petroro, Presidente dell'Associazione "Pro Emigranti Abruzzesi", che ha offerto il Gran Trofeo "L'emigrante Abruzzese nel Mondo", un'opera di pregevole fattura.

Offrono da anni la loro collaborazione: l'Editrice CANNARSA di Vasto, il Settimanale "L'AMICO DEL POPOLO" di Chieti-Vasto e il Mensile d'Informazione "IL VASTESE" .

La prima Edizione del 1986 è stata organizzata da "VASTO DOMANI", il giornale degli abruzzesi nel mondo, diretto dal giornalista prof. Angelo Cianci.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna