I giallorossi hanno deciso di andare avanti.

di Augusto Minzolini*

La Consulta dirà no al referendum della Lega

Lunedì scorso nell'abbazia di Rieti dove il Pd ha tentato di darsi un'anima il Dario Franceschini «privato» tra mille preoccupazioni una sicurezza l'ha data ai suoi: secondo lui la Corte Costituzionale non ammetterà il referendum proposto dalla Lega per trasformare il Rosatellum in una legge elettorale fortemente maggioritaria.

L’antisemitismo: l’espressione di un pensiero criminale

di Arturo Diaconale*

Se l’antisemitismo viene dal mondo dell’estrema destra la condanna, l’indignazione e l’esecrazione sono totali.

Niente rinvio per il verdetto su Salvini

di Giuseppe Marino*

Maggioranza senza Grasso e Giarrusso. Lamorgese: nessuno si sottrae alla legge

Mandare due membri della Giunta per le immunità del Senato in gita negli Stati Uniti sotto l'insegna dell'Antimafia.

Il premier in Turchia e il ministro in Tunisia non combinano nulla

di Alessandro Sallusti*

Intanto Haftar non firma l'accordo: è ancora guerra in Libia.

C'era una volta un'Italia che si muoveva sullo scacchiere internazionale da protagonista ascoltata e rispettata.

La paura delle elezioni anticipate

di Arturo Diaconale*

L’attesa principale del 26 gennaio non è sull’esito della sfida tra Lega e Partito Democratico per il prossimo governatore dell’Emilia-Romagna, ma sulla percentuale dei consensi che il Movimento Cinque Stelle riuscirà a portare a casa.