I benefici saranno tutti a favore del premier

di Giovanni Alvaro*

Non è facile capire subito il motivo che ha spinto i “nuovi costituzionalisti”, capeggiati da Renzi e dalla Boschi a disegnare un Parlamento con un Senato ridotto a 100 membri, da far nominare dai Consigli regionali, mantenendo la Camera dei deputati a 630 membri, così come è prevista nell’attuale Costituzione.

Chi ha paura di Donald Trump?

di Emanuela Medoro

Nata nella guerra, cresciuta nella cultura dei valori occidentali di libertà, uguaglianza e fraternità, di accettazione del diverso, sento il dovere morale di condividere idealmente i numerosi movimenti di resistenza che dilagano negli USA, unendo tutta la gente che Trump ha offeso e insultato da quando dichiarò la sua candidatura per la Casa Bianca.

Trump vuole rendere più efficienti le opere dei suoi predecessori

di Alessandro Sallusti*

Vuoi vedere che questo Trump, alla faccia di quello che dice il Papa, è più cristiano e meno razzista di chi a sinistra i muri li progetta e vara?

Torna d’attualità l’ipotesi della scissione del Pd

di Arturo Diaconale*

La tesi di Massimo D’Alema secondo cui dal referendum del 4 dicembre nascerà il Pdr, cioè il Partito di Renzi, ha un fondamento e delle precise conseguenze.

E non stiamo meglio

di Giancarlo Mazzuca*

L'eredità del golpe del 2011: gli italiani non possono votare da cinque anni. E adesso è chiaro: si stava meglio con Berlusconi.