Il centrosinistra continua ad essere diviso

di Augusto Minzolini

Sancire con un patto l'unità di intenti e la compattezza del centrodestra era un passo obbligato se davvero questa coalizione aspira a svolgere un ruolo di king-maker nell'elezione del nuovo capo dello Stato.

L’usanza della questione morale

di Augusto Minzolini*

L'avversione del Pd e della sinistra, nei confronti del nome di Silvio Berlusconi per il Quirinale ha sempre sullo sfondo una sorta di questione morale, di cui il partito di Enrico Letta si sente depositario.

“Salviamo il Natale”

di Lucio Leante*

Si è detto in queste ultime settimane “salviamo il Natale”.

Lo si è detto da un lato perché è stato minacciato dalla pandemia, riferendosi alle cene, agli acquisti, ai regali e ai consumi.

"Cattiva propaganda al limite del criminale"

di Alessandro Sallusti*

La babele sui numeri del Covid è stordente.

Ognuno li assembla come meglio crede per arrivare a dimostrare la bontà della propria tesi, soprattutto se questa è contraria ai vaccini, al green pass o al governo.

Il compito del Quarto potere

di Gerardo Coco*

Nel tempo dell’inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario (George Orwell).

Quando tra il 1972 e il 1974 il presidente americano Richard Nixon venne accusato di abuso di potere e di intralcio alla giustizia per certi comportamenti della sua Amministrazione volti a indebolire l’opposizione al suo Governo, tutti applaudirono ai due giornalisti “eroi” del Washington Post, Bob Woodward e Carl Bernstein, il cui loro lavoro investigativo aveva permesso l’inchiesta giudiziaria che costrinse l’uomo più potente del mondo a dimettersi per evitare l’impeachment.