Meglio tardi che mai

di Mauro Mellini*

“Meglio tardi che mai” è una delle tante espressioni in cui si manifesta l’assuefazione alle peggiori nefandezze della cosiddetta giustizia che delizia il nostro Paese.

Roberto FicoNulla di istituzionale nell’incontro con il Presidente Mattarella

di Arturo Diaconale*

Non è affatto un obbligo istituzionale l’eventuale incarico esplorativo per il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico.

Matteo SalviniGiornalismo per pescare nel torbido

di Alessandro Sallusti*

Per il Fatto e Travaglio avremmo in canna dossier scottanti sul leader della Lega.

Per loro pescare nel torbido è l'unico modo di far giornalismo.

Silvio BerlusconiAltro che patti con la mafia

di Luca Fazzo*

Ecco tutti i boss messi in galera dai governi Berlusconi.

L'assurda sentenza di Palermo non dice che il centrodestra ha raggiunto i maggiori risultati sul campo. Scovati i latitanti più pericolosi.

Luigi Di MaioPiù lo ascolti più uno resta allibito

di Alessandro Sallusti*

Di Maio ieri ha ribadito che lui si siederà a un tavolo per formare il nuovo governo solo con Salvini, mai con Berlusconi e la Meloni perché, ha spiegato, «cercate di capirmi, non posso tradire il mio elettorato al quale avevo giurato: mai con il Cavaliere».