La nuova Atlantide può aspettare

Le isole del Pacifico non rischiano di "annegare".

Uno studio: saranno lì ancora tra 100 anni

di FABIO POZZO

Contrordine: le isole del Pacifico non stanno «annegando» sotto il peso del riscaldamento globale e il conseguente innalzamento dei mari. Anzi, in certi casi stanno pure «crescendo»: la loro altitudine sul livello dell'Oceano è aumentata.

Il Nord America si allea per sostituire gli idrofluorocarburi,

i piĂą forti gas ad effetto serra del mondo

di Marco Mancini

L’agenzia per l’ambiente americana ha annunciato che il Canada e il Messico hanno aderito, insieme agli Stati Uniti, alla proposta di ampliare il campo di applicazione del Protocollo di Montreal sulle sostanze che impoveriscono lo strato di ozono per la lotta contro i cambiamenti climatici.

Ogm, Fdg: Superati.

i Mas sono naturali e piĂą efficaci

Roma, 5 mag (Il Velino) - Mentre in Italia si discute tra "Ogm sì" o "Ogm no", secondo qualcuno gli organismi transgenici sono ormai una tecnologia superata. La Fondazione dei diritti genetici, da sempre “contro” gli organismi geneticamente modificati, mette sul tavolo i Marker Assisted Selection-MAs ovvero la selezione genetica assistita dai marcatori.

Malesia e il nucleare

Roma, 4 mag (Il Velino) - Entro il 2021 anche la Malesia avrĂ  la sua prima centrale nucleare.

Ad annunciarlo, secondo quanto riportato oggi dal quotidiano malese online "The Star", il ministro per l'energia Datuk Seri Peter Chin Fah Kui che ha sottolineato come l'impianto sarĂ  realizzato in una zona che avrĂ  una domanda energetica molto alta.

Rifiuti elettronici

In vertiginoso aumento nei Paesi in via di sviluppo

Abbiamo parlato spesso del problema dei rifiuti elettronici, mostrando come il gesto all’apparenza di poco conto di gettare pile, computer rotti e televisori in disuso nel cassonetto non differenziato, o peggio dove capita, si trasformi in gravi danni per Paesi anche molto lontani dal nostro. 

E a questo proposito vorrei ricordare il caso limite del Ghana, letteralmente sommerso dall’e-waste, le cui foto di discariche con bambini che scavavano tra vecchi schermi e materiale radioattivo di pile e processori hanno fatto il giro del mondo.