Alla vigilia della sentenza del Tar sul mais del Friuli si riaccende lo scontro sui prodotti “artificiali”

di Stefano Rizzato*

«Tutti gli studi condotti da scienziati indipendenti provano che la creazione di Ogm e la loro coltivazione non comportano rischi significativi per l’ambiente e non minacciano la sicurezza e la qualità degli alimenti».

Poche righe, chiare e impossibili da equivocare.

Acqua inquinata in Italia: non c'è solo Pescara

Non c'è solo Pescara, anche se l'ultimo caso di acqua inquinata che finisce attraverso i rubinetti nei bicchieri degli abitanti potrebbe essere di gran lunga il caso più grave: già in passato ci sono stati allarmi su acquedotti inquinati e sul rischio di bere sostanze nocive insieme all'acqua.

Riserva Naturale dei Calanchi di Atri

La Riserva di Atri, istituita nel 1995 dove la Comunità Europea qualche anno prima aveva già identificato un Sito di Interesse Comunitario (SIC), racchiude forme di erosione che qui assumono un aspetto impressionante: i calanchi, noti anche come bolge dantesche o scrimoni sono prodotti dal ruscellamento dell’ acqua su terreni argillosi e marnosi rimasti privi della copertura boschiva.

Azienda Olandese crea sistema per creare elettricità dalle piante

Tetti verdi per alimentare case e prati per ricaricare l'auto elettrica.

Sarà possibile secondo una società olandese, Plant-e (spin-off del dipartimento di tecnologia ambientale dell'università di Wageningen), che dal 2009 sta lavorando a un progetto per realizzare elettricità dalle piante.

Comieco è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica.

E’ nato nel 1985 dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario interessate a promuovere il concetto di “imballaggio ecologico”.

I Consorziati di Comieco sono produttori, importatori e trasformatori di materiale e di imballaggi cellulosici.