Pin It

Giornata del risparmio energetico 

Nel 2014 si svolge il 14 febbraio

M'illumino di meno è una iniziativa simbolica finalizzata alla sensibilizzazione al risparmio energetico lanciata nel 2005 dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2 condotta da Massimo Cirri e Filippo Solibello.

Prende il nome dai celebri versi di Mattina di Giuseppe Ungaretti ("M'illumino / d'immenso"), ed è organizzata intorno al 16 febbraio, giorno in cui ricorre l'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto.

La campagna, lanciata a livello nazionale dai microfoni di Radio2Rai, invita a ridurre al minimo il consumo energetico, spegnendo il maggior numero di dispositivi elettrici non indispensabili.

Inizialmente rivolta ai soli cittadini, è stata accolta con successo dapprima a livello locale, con adesioni da parte dei singoli comuni, ed in seguito dalla Presidenza del Consiglio dei ministri con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente.

Il 14 Febbraio 2014 si celebra la decima giornata del risparmio energetico, nell’ambito dell’iniziativa “M’illumino di meno”.

La piĂą celebre campagna di sensibilizzazione radiofonica sul Risparmio Energetico e sulla razionalizzazione dei consumi, lanciata da Caterpillar (Rai Radio2), rappresenta un'iniziativa simbolica finalizzata alla sensibilizzazione al risparmio energetico, invitando a ridurre al minimo i consumi, spegnendo il maggior numero di dispositivi elettrici non indispensabili.

L’invito consueto è quello di aderire ad un simbolico “silenzio energetico” nella giornata del 14 febbraio 2014. Caterpillar e il suo spin-off mattutino CaterpillarAM invitano tutti, dalle istituzioni ai privati cittadini, dalle scuole ai negozi, dalle aziende alle associazioni culturali, a rendere visibile la propria attenzione al tema della sostenibilità spegnendo piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni, tra le 18 e le 19,30, durante la messa in onda della trasmissione.

Nelle precedenti edizioni “M'illumino di meno” ha contagiato milioni di persone impegnate in un'allegra e coinvolgente gara etica di buone pratiche ambientali.

Semplici cittadini, scuole, aziende, musei, gruppi multinazionali, societĂ  sportive, istituzioni, associazioni di volontariato, universitĂ , commercianti e artigiani hanno aderito, ciascuno a proprio modo, alla Giornata del Risparmio.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna