Stampa
Visite: 975

Giuseppe Tanturri, medico, storico, naturalista, nasce il 19 marzo 1823 a Scanno, e muore il 19 luglio 1891.

Si laureò in medicina e chirurgia a Napoli.

Nelle esposizioni nazionali e della regione fu espositore di prodotti locali e del costume di Scanno.

Per cospirazione contro il governo napoletano fu incarcerato dal governo borbonico all'Aquila.

Dopo il Risorgimento fu insignito del grado di tenente della milizia territoriale quando fu istituita questa carica.

Scrisse vari libri su Scanno.

Il Comune di Scanno gli ha dedicato una lapide.

A GIUSEPPE TANTURRI

DOTTORE IN MEDICINA

STORICO BENEMERITO NATURALISTA

I FIGLI RICONOSCENTI

NELLO ABBANDONARE LA PATRIA

AD ESSA SE [            ] I RESTI MORTALI

SECO PORTANDO LA MEMORIA

NOVEMBRE MCMVII

19 MARZO 1823

19 LUGLIO 1881