Pin It

Anyos Jedlik,¬†sacerdote benedettino, inventore, nasce l‚Äô11 gennaio 1800 nel villaggio ungherese SzimŇĎ, oggi Zemn√©, in Slovacchia, e muore il 13 dicembre 1895.

Anyos Jedlik è membro della Accademia Ungherese delle Scienze, e autore di diversi libri.

Egli è considerato dagli ungheresi e slovacchi il padre della dinamo e del motore elettrico.

Effettivamente nel 1861 descrive minuziosamente le leggi dei fenomeni di induzione elettromagnetica.

Le sue fondamentali intuizioni però rimasero per anni completamente sconosciute a tutto il mondo a causa del totale isolamento che a quei tempi circondava gli Ordini monastici.

Oggi è l'orgoglio di entrambe le nazioni slovacca e ungherese.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna