Pin It

Beniamino D'Andrea, patriota, medico, nasce nel 1827 a Chieti, dove muore nel 1910

Laureato in medicina fu fervente patriota.

Fratello di Giovanni, fu condannato al carcere per la sua attività insurrezionale durante la prima guerra di indipendenza del 1848 e riacquistò la libertà solo nel 1852, ma restando a domicilio coatto fino al 1860.

Fu decurione di Chieti dal 1861 al 1863.

Nel 1867, durante l'epidemia di colera che colpì la città, si distinse per la sua abnegazione a prestare la sua attività di medico.

Questo gli valse una Medaglia d'argento del Consiglio Provinciale quale benemerito della salute pubblica.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna