Pin It

Augusto Pierantoni, politico, giurista, nasce il 10 giugno 1840 a Chieti, e muore a Roma il 12 marzo 1911.

Fu senatore del Regno d'Italia nella XV legislatura.

Nel 1860 seguì Giuseppe Garibaldi e dopo la battaglia del Volturno fu impiegato alla Dittatura e poi al Ministero della Pubblica Istruzione.

Nominato professore di diritto internazionale e costituzionale a Modena, tornò in armi nel 1866.

Dopo la liberazione di Roma fu chiamato all'insegnamento di diritto internazionale all'Università di Napoli.

Nel 1873 fu tra i fondatori dell'Istituto di diritto internazionale.

Nel 1874 fu eletto deputato del collegio di Santa Maria Capua Vetere, mentre dal 1883 fu senatore del Regno.

Scrisse alcune opere letterarie, come il dramma storico Anna di Messina (1860).

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna