Pin It

Gennaro Costagliola, cardinale cattolico, nasce il 12 gennaio 1850 a Napoli, e muore a Chieti il 15 febbraio 1919.

Nato a Napoli, fu ordinato prete l'8 giugno 1873 e il 26 ottobre 1875 entrò nella Congregazione della missione.

Fu superiore della comunità lazzarista di Casale Monferrato, visitatore provinciale e direttore delle Figlie della carità; fu anche esaminatore sinodale della diocesi di Casale Monferrato e convisitatore dell'arcidiocesi di Napoli.

Fu eletto arcivescovo di Chieti e amministratore di Vasto da papa Leone XIII il 15 aprile 1901; il 18 aprile successivo gli fu consegnato il pallio dei metropoliti e il 21 aprile fu consacrato dal cardinale Lucido Maria Parocchi.

Prese possesso della sua sede il 7 luglio 1901.

Durante il suo episcopato fu istituito il seminario teologico interdiocesano di Chieti, affidato ai lazzaristi, destinato alla formazione dei seminaristi delle diocesi di Teramo, Lanciano e Ortona, Penne e Atri.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna