Stampa
Visite: 1636

Vince “Vincent Jr. Dell’Osa”, “il chirurgo degli strumenti musicali”, di origine abruzzese, nasce il 17 settembre 1921 a Philadelphia, da Vincenzo Dell'Osa e Amelia Rossi e muore il 20 novembre del 2009.

di Geremia Mancini*

“Vince” all'età di 14 anni, si unì all'orchestra del nonno, Alfonso Rossi, e viaggiò con lui in tutta la Pennsylvania.

Quindi tornò a collaborare con il padre.

Una volta assunta la responsabilità dell’attività paterna, per la sua abilità nel ristrutturare e riparare gli strumenti musicali, fu soprannominato: “Il chirurgo degli strumenti musicali”.

Praticamente da tutti gli Stati Uniti e dal Canada, artisti o Orchestre, si rivolgevano tutti a lui.

Gli capitava di essere chiamato a qualsiasi ora ed in qualsiasi giorno.

Tra gli artisti che si rivolsero a lui: Harry James, Benny Goodman, Tommy Dorsey.

Il “Vincent Dell 'Osa & Son Shop” è entrato nella storia della musica americana.

Vincent Jr. non si sposò mai.

*Presidente onorario “Ambasciatori della fame”

tutti pazzi per la Civita