Pin It

San Lorenzo

Mea nox obscurum non habet, sed omnia in luce clarescunt

Lorenzo nasce nel 225 in Spagna, completa gli studi umanistici a Saragozza, dove conosce il futuro Papa Sisto II e con il quale stringe amicizia.

Insieme si trasferiscono a Roma.

Il 30 agosto 257 Sisto è eletto Papa e nomina Lorenzo responsabile delle attività caritative nella diocesi di Roma.

Agli inizi di agosto 258 l’imperatore Valeriano emana un editto per la messa a morte dei Cristiani.

Papa Sisto II è ucciso il 6 agosto mentre celebrava l’eucarestia nelle catacombe di San Callisto.

Quattro giorni dopo, il 10 agosto, anche Lorenzo viene ucciso, con il supplizio della graticola.

Alcune gocce del suo sangue sono conservate ad Amaseno, una amena località della provincia di Frosinone, nel Lazio, ed ogni anno, il 10 agosto, miracolosamente si liquefano.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna