Pin It

Francesco Saverio Gualtieri, vescovo, nasce il 22 luglio 1740 a Colle, una frazione del Comune di Lucoli, e muore a Caserta, 15 giugno 1831.

Amico e collaboratore di Venanzio Lupacchini

Nato a Colle di Lucoli il 22 luglio 1740, fu nominato bibliotecario della Real Biblioteca Borbonica a Napoli, che onorò con la sua opera di scrittore e ricercatore.

Nel 1792 papa Pio VI lo nomina vescovo dell’Aquila, e consacrato dal cardinale Luigi Valenti Gonzaga.

Nel 1817 papa Pio VII lo nominò vescovo di Caserta, dove morì a 91 anni il 15 giugno 1831.

Le sue spoglie riposano a Caserta, presso la chiesa del conservatorio delle fanciulle orfane di San Nicola della Strada, che lui stesso aveva fatto costruire.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna