Pin It

Anne RutherfordColta e raffinata, era figlia primogenita di un professore di medicina dell'Università di Edimburgo.

Nel 1769, Anne Rutherford, la donna che sarebbe poi divenuta la madre di Walter Scott, il celebre scrittore scozzese creatore del personaggio Ivanohe, viene dichiarata morta e sepolta, secondo le sue volontà, con al dito un preziosissimo anello.

Ma la notte stessa della sepoltura, due ladroni violano la tomba per rubare il gioiello e si accorgono, con terrore, che la donna si muoveva: si era trattato di un caso di morte apparente ed ella si ristabilisce perfettamente in breve tempo.

Due anni più tardi, il 15 agosto del 1771, nasce suo figlio Walter.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna