Pin It

Elisabetta Mastromattei Merlonetti, poetessa.

Nasce a Pescara, ed ivi muore il 13 settembre 2011

Una delle voci piĂą significative e sensibili del panorama regionale, conosciuta ed apprezzata in tutta Italia, vincitrice di numerosi e prestigiosi premi letterari.

Ha sempre avuto una particolare attenzione per le problematiche legate all’infanzia, donando tutti i proventi della vendita dei suoi libri all’Unicef.

Inizia a scrivere versi e poesie giĂ  in giovanissima etĂ  dividendosi fra la scuola e il conservatorio dove studiava pianoforte.

Più tardi, nell’età della piena maturità, ha conseguito il dottorato in Scienze Religiose.

La passione per la sua professione di insegnante ha avuto grande parte per la sua vita di ogni giorno.

Poetessa, scrittrice, saggista, si è dedicata all’approfondimento di problemi pedagogici attraverso una intensa attività culturale ed artistica.

I suoi scritti sono presenti in molte antologie poetiche, in riviste culturali in varie regioni e le sono state dedicate note di ottimo giudizio critico.

Ha avuto numerosi riconoscimenti, tra cui:

1974: Premio Internazionale “Villa Alessandra” – Alanno;

1975: Premio Internazionale “Villa Alessandra” – Alanno;

1978: Premio Internazionale sia in lingua che in vernacolo Medaglia Aurea – Chieti;

1979: Premio Internazionale Settimana Europea;

1979: III° Premio Internazionale di poesia dialettale – Lugano;

1979: III° Premio Internazionale di poesia in lingua – Lugano;

1980: Premio Internazionale “Il Grifone” Coppa bronzea – Genova;

1980: Premio Internazionale “Hermes” – Bologna;

1981: Trofeo “XX° Secolo” – Bologna (Premio Internazionale della cultura) ;

1981: Premio Internazionale “Appennino” - Ferrara;

1983: Le viene conferito il titolo Benemerita della cultura - Premio Valpescara Internazionale;

1984: segnalazione al “Premio Viareggio”

1989: Premio Internazionale “Trofeo del Po” della città di Boretto (RE);

Pubblicazioni:

silloge poetica Luci… ed ombre (1979);

silloge poetica Sentieri (1980);

silloge poetica La mia voce nel tempo (1982);

racconti per i più piccini L’Aquilone (1984);

silloge poetica Sensazioni (1989);

libro di narrativa e poesia Scintille d’amore; Il cuore e l’anima (1998);

narrativa e poesia Il cuore e l’anima. (2002);

Riflessioni, semi che germogliano (2004);

Fra mare e cielo (2005).

opuscoli in silloge poetica e narrativa. (2006)

La sua ultima opera è “Eriberto e il mare – Eriberto è il mare” (Edizioni Tracce, 2011), un originale compendio che ripercorre la vita di suo fratello Eriberto Mastromattei.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna