Negli ultimi anni della sua vita, in preda ad una crisi mistica e sotto l'influenza della predicazione di Girolamo Savonarola, modifica profondamente il suo stile, in precedenza basato sull'incomparabile grazia delle forme slanciate, trasferendo nei suoi dipinti un drammatico senso della religiosità.

(Domenikos Theotokopulos) - Nasce a Candia nel 1541 e muore a Toledo il 7 aprile 1614.

Pittore, scultore e architetto spagnolo.

Di origine greche è fra le figure più importanti del Rinascimento spagnolo.

Alcuni frati si lamentano con lui poiché un suo allievo ha chiesto una somma eccessiva per un quadro ordinatogli.

Promette loro di intervenire.

Difatti rimprovera il suo allievo in quanto a quel prezzo, il quadro è regalato.