Pin It

PIOGGIA

di Alessandra Marrone

Scende la pioggia

senza riposo,

ticchetta sui vetri...

Luci amare

effondono pensieri

cittadini

nelle strade deserte.

Ascolto...

Suoni monotoni e caldi

mi penetrano.

Squarci di pensieri

nei miei silenzi.

Scende la pioggia

senza riposo...

Piccola goccia

che scivoli lenta,

passo dopo passo

cammini

ti fermi un attimo

riprendi fiato.

Verso la fine procedi

senza fretta...

L’ultima sosta

la più lunga...

saluti la vita

corteggi la morte.

Senza rimpianti,

senza paure

abbandonata mollemente

tra le sue braccia.

Scende la pioggia

senza riposo...

Pesa gravemente

l'essere...

Alessandra Marrone

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna