Pin It

INCONTENIBILE MAREA

I ricordi mi scuotono il cuore

come il vento freddo

i miei capelli sciolti...

Umidi respiri..lunghi,

sulle labbra riassaporo

e i brividi sento, sulla pelle di luna...

Ricordi

che mi incalzano furiosi,

in una incontenibile marea

di febbrili sensazioni,

nel livido scorcio del tempo

mentre

nella nostalgia

gli attimi si consolano

dell'inutile attesa.

               Sandra De Felice

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna