Stampa
Visite: 1357

Riceviamo e pubblichiamo

COMUNICATO STAMPA

Turismo: “Prenotabruzzo”, progetto di rilancio del Turismo in Abruzzo, ignorato dalle Istituzioni locali

L’intera economia del “Comprensorio Turistico Regionale” ha subito indebolimenti
di notevole spessore. E’ ormai noto che il  brand “Regione Abruzzo” ha scarsa visibilità Nazionale ed Estera.
Il Progetto
“Prenotabruzzo”
ha semplicemente lo scopo di promuovere l’intero COMPARTO TURISTICO,  di favorire le singole Strutture  dell’intera Regione e gli elementi distintivi  del territorio, in sintesi RILANCIARE il TURISMO in Abruzzo. Prenotabruzzo è un portale che «potrà risultare veicolo di notevole entità per l’iniziativa di carattere promozionale, turistica e di incoming, con l’intento primario di promuovere la ricettività della Regione Abruzzo», come sottolinea il Presidente dell’associazione dott. Umberto Di Tommaso, ideatore del progetto.
«Abbiamo presentato il progetto in data 25 giugno 2009 - continua il responsabile del progetto - ma a tutt’oggi nessun Amministratore ha proferito risposta, neppure negativa.
La lettera-progetto è pubblicata su
www.prenotabruzzo.it unitamente all’elenco delle e-mail dei relativi Amministratori destinatari.
Alcuni Albergatori Abruzzesi hanno scritto svariate mail alla ns. segreteria, trasmettendoci coraggio e forza di insistere, ma il nostro obiettivo è l’interessamento all’analisi dettagliata di tale progetto da parte degli Amministratori della ns. Regione.
Ricordiamo inoltre che in data 06 febbraio 2008 abbiamo richiesto ed ottenuto l’alto Patrocinio dell’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo)(prot. Pres. n. 0078).
Prenotabruzzo.it
è on-line, ma soltanto a scopo dimostrativo e fin’ora senza alcuna collaborazione degli Enti Pubblici.

Pescara, lì 06 ottobre 2009

Ufficio stampa Vacanze & Co. enjoy
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
(Dott. Gianluca Di Tommaso)
366.3714891 - 085.4503191