Pin It

Concessione contributi

Si rende noto che è in pubblicazione dal 30 luglio c.a. il bando di concorso per la concessione di contributi per il sostegno alle abitazioni in locazione.

Possono partecipare al predetto bando tutti i cittadini italiani titolari di contratti di locazione regolarmente registrati riferiti ad immobili ubicati sul territorio comunale.

Sono, altresì, ammessi a partecipare, i cittadini stranieri in possesso di certificato storico di residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nella Regione Abruzzo.

La concessione dei contributi, da effettuarsi sulla base di apposita graduatoria comunale, è assoggettata alla sussistenza dei seguenti requisiti:

- residenza o attività lavorativa nel Comune di Lanciano;

-  reddito annuo imponibile complessivo del nucleo familiare non superiore all’importo di due pensioni minime INPS (€ 11.518,00), rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 14%;

- reddito   annuo   imponibile    complessivo del nucleo familiare superiore  a   due  pensioni  minime  INPS (> € 11.518,00) determinato con i criteri fissati dall’art. 2 lett. f) della L.R. 96/96 e s.m.i., rispetto al quale l’incidenza  del canone di locazione risulti non inferiore al 24%.

Tale reddito non deve, comunque, essere superiore al limite di reddito convenzionale fissato dalla L.R. 96/96 e s.m.i. e determinato in € 12.923,82.  

Le istanze di partecipazione, compilate sugli appositi modelli reperibili presso

l’Ufficio U.R.P. in Via dei Frentani

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna