Pin It

 

Ufficio stampa    

Marinella Sclocco (Pd) aderisce alla campagna nazionale

 

“Respect women Respect the world”

 

il 9 settembre alla Caritas di Pescara

per donare una rosa bianca alle donne ospiti della struttura   

 

Anche il consigliere regionale del Pd Marinella Sclocco aderisce all’iniziativa “Respect women Respect the world” attesa a Roma per il 9 e 10 settembre e promossa dal Dipartimento per le Pari Opportunità, insieme al Ministero degli Affari Esteri, nell’ambito delle iniziative della Presidenza italiana del G8.

Lo farà domani visitando il Centro per le donne e minori della Caritas di Pescara diretta da Don Marco Paniello, omaggiando con una rosa bianca le ospiti della struttura.

“In un momento in cui la vita umana sembra non avere più valore – dice Marinella Sclocco -  ricordarne l’essenza partendo da un simbolo può, anzi deve, essere l’imperativo. L’intolleranza è ancora uno dei peggiori mali dei nostri tempi.

Assistiamo quotidianamente – prosegue il consigliere -  alla storia di giovani donne clandestine che partono alla conquista della vita e nel tragitto, tragicamente, trovano la morte.  

La legge 94 e il pacchetto sicurezza – sottolinea l’esponente del Pd - promossi e approvati dalla maggioranza che sostiene il Governo Berlusconi, sanciscono in maniera inequivocabile per la prima volta la criminalizzazione di tutti i migranti, donne e bambini compresi.

L’ambito della violenza di cui sono vittime le donne non si restringe, ahinoi, all’esempio citato ma potremmo elencarne molteplici.

Per questo – conclude -  le istituzioni hanno il gravoso compito di sensibilizzare e porre rimedio a questi crimini, investendo sui Centri di prima accoglienza, sui Consultori e sui Centri antiviolenza che lamentano costantemente una carenza di fondi necessari alle loro strutture.

La cultura dell’accoglienza dovrebbe fare il resto, ma quella è una questione di buonsenso”.  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna