Pin It

Palazzo Marino

Il Palazzo Marino di Milano, sede del Consiglio Municipale, deve il suo nome al banchiere genovese Tomaso Marino che nel 1525 ebbe dal governo spagnolo l'appalto delle gabelle. Divenuto ricchissimo, acquistò prima il titolo di duca e poi volle una dimora degna di quel titolo, per cui affidò la costruzione del palazzo all'architetto perugino Galeazzo Alessi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna