Pin It

Pasqua in Finlandia

La Pasqua in finlandese si chiama "pääsiäinen".

A Pasqua, i finlandesi accolgono la primavera, anche se essa cade alla fine di marzo quando, in aprile, l' inverno ancora regna.

Molto prima di Pasqua, i bambini piantano i semi del loglio in piccoli vasetti.

L' erba verde è un sicuro segno della primavera, anche se germogliano soltanto sui davanzali.
I salici sono antiche decorazioni di Pasqua ed i ramoscelli della betulla sono disposti in vasi.

Al giorno d'oggi i tulipani, i gigli ed le giunchiglie vengono portati dal continente, infatti questi "particolari" fiori sono fatti a mano, con carta velina e piume tinte.

Il significato della Pasqua cristiana non è molto sentito in Finlandia in quanto l'86% della popolazione appartiene alla chiesa Evangelica Luterana e quindi è la ricorrenza è semplicemente un giorno di vacanza.

La tradizione vuole che le notti tra il venerdì e la domenica di Pasqua, le streghe escano dai loro nascondigli e volino nel cielo.

La Pasqua in Finlandia ha gli stessi riti e tradizioni della vicina Svezia.

Durante il pranzo pasquale, si mangiano il "Pasha" a base di formaggio e il "Maemmi", il tradizionale budino pasquale di segale.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna