Eremo di Santo Spirito a Majella a Roccamorice

E’ stato un monastero della Congregazione dei Celestini che si trova nella Majella, nel comune di Roccamorice, ed è un monumento nazionale italiano.

La data dell'origine dell'eremo non è nota, anche se si crede sia anteriore all'XI secolo.

Eremo di San Venanzio

E’ situato nel comune di Raiano, nella valle di San Venanzio, in un ambiente naturale non ancora guastato da pesanti interventi dell’uomo.

Madonna di Medjugorje, detta anche Regina della Pace o Gospa ("la Signora" o "Madonna"), è l'appellativo con cui viene chiamata dai credenti la venerata Maria, madre di Gesù, in seguito ad alcune presunte apparizioni, iniziate a Medjugorje e testimoniate da sei veggenti: Ivanka Ivanković, Mirjana Dragićević, Vicka Ivanković, Ivan Dragićević, Jakov Čolo e Marija Pavlović; queste apparizioni mariane sarebbero tuttora in atto.

E' l'abbazia di Santo Spirito al Morrone, nota anche come abbazia Morronese o Celestiniana, sorge presso l’omonima frazione Badia a circa 5 km dalla cittadina abruzzese di Sulmona.

Il monastero di San Basilio fu fondato, secondo la tradizione, nel 496 ad opera di Sant’Equizio e, stando ad alcuni documenti, se ne potrebbe datare l'origine intorno all'anno 1000; certo è che la chiesa venne consacrata nel 1112 dal vescovo Dodone.