1811, nella grande griglia la New York del futuro

Duecento anni fa tre influenti cittadini presentarono la visionaria mappa che ridisegnò Manhattan, ponendo le basi per uno sviluppo spettacolare

di Vittorio Sabadin

Duecento anni fa, il 22 marzo 1811, tre influenti cittadini di New York presentarono al parlamento della città il frutto di un meticoloso lavoro: un foglio lungo quasi tre metri sul quale era stata disegnata la mappa più semplice e nello stesso tempo più visionaria che fosse mai stata concepita.

Il Regno di Sardegna ( Stato sardo) (Regnum Sardiniae et Corsicae) fu istituito nel 1297 da papa Bonifacio VIII in ottemperanza al Trattato di Anagni del 24 giugno 1295.

Fu creato per risolvere la crisi politica e diplomatica sorta tra la Corona d'Aragona e il ducato d'Angiò a seguito della Guerra del Vespro per il controllo della Sicilia.

Perché il 17 marzo

Il 17 marzo 2011 si celebra solennemente il 150° anniversario dell’unità d’Italia

Ma perché proprio in questo giorno? Cosa è avvenuto il 17 marzo del 1861?

Tutto iniziò con “Il Congresso di Vienna”.

 Messina, la cittadella si arrende

di Maurizio Lupi *

Cavour teme che Garibaldi stia per organizzare, a sua insaputa, qualche nuova impresa, magari per strappare Roma a Pio IX.

Giudica che non è ancora arrivato il momento.

L’inno Nazionale di Goffredo Mameli è validissimo per l’Italia Federale.

Dovunque fu Legnano! E la Bandiera tricolore di Dante ha un significato sublime e celeste. Elaborare la nostra storia passata (lutti compresi) è utile per programmare i prossimi 150 anni dell’Italia unita e federale sulla Terra e tra le stelle per la Pace.

Perché la Bandiera tricolore di Dante, il Sommo Poeta che la ispirò dai colori della magnifica Beatrice (la veste bianca, il verde dell’ulivo e il rosso delle fiamme), ha un significato sublime e celeste assolutamente da riscoprire, studiare e valorizzare. Forse, l’Inno di Mameli non è solo il Canto degli italiani.