Uno fra i più antichi trat­tati di amicizia tuttora in vigore è quello che venne stipulato nel 1787 fra Marocco e Stati Uniti.

Otto Von Cavour

Bismark e il primo ministro piemontese: la realpolitik
ha due facce, può essere autoritaria o liberale

di Gian Enrico Rusconi

Dovremmo inventare noi il regno d'Italia se non fosse già nato per conto suo» - così scriveva Otto von Bismarck nell’ottobre 1862

La pena di morte

Il primo Stato al mondo ad abolire la pena di morte fu, il 30 novembre 1786, il Granducato di Toscana con l'emanazione del nuovo codice penale toscano (Riforma criminale toscana o Leopoldina) firmato dal granduca Pietro Leopoldo (divenuto poi Leopoldo II del Sacro Romano Impero), influenzato dalle idee di pensatori come Cesare Beccaria; tale giornata è festa regionale in Toscana.

Il velo islamico

L’usanza delle donne musulmane di velarsi il viso risale ad Aiscia, una delle quattro mogli di Maometto.

Era una donna intelligentissima, ed anche estremamente bella, per cui, quando parlava in pubblico, gli ascoltatori venivano distratti dalla sua avvenenza.

Per questo ella prese l’abitudine di coprirsi il viso in tali occasioni, e la consuetudine fu subito seguita da tutte le donne musulmane.

Francisco Morazán

Quando, nel 1842, Francisco Morazán venne deposto dalla carica di presidente della Costa Rica e condannato alla fucilazione, sentenza eseguita il 15 settembre, chiese di poter dare egli stesso al plotone d’esecuzione l’ordine di sparare