Le Terme di Brisighella 

Lo Stabilimento termale, situato a trecento metri dal centro storico si può raggiungere anche a piedi, in una suggestiva passeggiata naturale, all’interno del Parco.

Dotato di una storica piscina all’aperto, si praticano cure con acque sulfuree e salsobromoiodiche che si estendono a tutta la gamma della tradizione termale.

Le Terme di Latronico 

La Grande e La Piccola sono le due sorgenti da cui sgorgano le acque.Le Terme di Latronico

I trattamenti effettuati sono: idroterapia, fanghi, idromassaggi, inalazioni, aereosol, insufflazioni.

Le Terme di Caramanico

Il Centro Termale "Caramanico Terme" è situato nel cuore del paese ai piedi della Majella e allo sbocco del canyon dell’Orfento.Le Terme di Caramanico

L’acqua è sulfurea e salsobromoiodica, ottima per la cura delle malattie cutanee, ginecologiche, reumatiche, della circolazione, del sistema nervoso,  dell’apparato respiratorio, digerente, del diabete pancreatico, genito-urinario e della sordità.

Le Terme di Popoli 

Il Centro Termale "Popoli" è situato tra il Parco Nazionale del Gran Sasso-Monti della Laga e della Majella. 

Le acque provengono da numerose sorgenti solfuree.

Le Terme di Raiano 

Il Centro Termale "Raiano" è situato ai piedi dei boschi e delle rocce del Monte Sirente e al margine della Conca Peligna.

Lo stabilimento è stato inaugurato nel 1999 dopo che scavi archeologici hanno dimostrato che le acque della sorgente "La Solfa" già erano utilizzate in epoca romana.