Pin It

Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica Parco Majella

Il Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica Parco Majella è una competizione letteraria promosso dall’Associazione “Alle falde della Majella”, competizione alla quale possono partecipare scrittori, professionisti e dilettanti, e giornalisti italiani e stranieri.

Il bando di concorso viene divulgato a mezzo stampa e inviato alle case editrici, alle facoltà di lettere, ai licei classici e scientifici nonché alle associazioni culturali e letterarie nazionali.

I lavori pervenuti sono suddivisi nelle cinque sezioni in cui si articola il premio: narrativa, saggistica, giornalismo, narrativa inedita, poesia e nelle due sezioni speciali, una dedicata ai ragazzi dai 10 ai 15 anni per promuovere l’interesse per la letteratura e per le tematiche ambientali soprattutto tra le giovani generazioni, ed una dedicata agli italiani residenti all’estero.

I testi sono valutati da una giuria di esperti, nominata dalla Pro Loco di Abbateggio, che si riunisce nel mese di maggio per individuare i cinque finalisti per ogni sezione e successivamente ai primi di luglio per individuare le terne di vincitori.

La cerimonia della premiazione dei vincitori si svolge nel corso del mese di luglio nella suggestiva Piazza Madonna del Carmine  di Abbateggio.

La giuria, presieduta da un esponente di primo piano del mondo della cultura, è composta dal direttore artistico del Premio, da docenti di lingua e letteratura italiana, da scrittori e giornalisti, da studiosi ed esperti del settore editoriale, da autorevoli membri delle associazioni ambientaliste.

Durante la serata conclusiva si ha la proclamazione ufficiale dei 21 vincitori, l’assegnazione della Targa d’Argento della Presidenza della Repubblica e di altri premi speciali, ed un riconoscimento ai 14 finalisti non premiati; la cerimonia di svolge ad Abbateggio alla presenza di autorevoli rappresentanti delle istituzioni, delle autorità civili e religiose, dei corpi di polizia e delle associazioni di volontariato, nonché dei cittadini, dei partecipanti al concorso e dei rappresentanti degli organi di informazione.

Il Premio, che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e l’egida del Columbus Centre – Centro studi e cultura italiana – di Toronto (Canada), ha avuto il patrocinio della Presidenza dalla Giunta e del Consiglio Regionale, dell’Ente Parco Majella, della Provincia di Pescara, della Comunità montana Majella Morrone, del Comune di Abbateggio, della Città di Pescara, della Città di Montesilvano, del Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore, del Comune di Roccamorice, del Comune di Sant’Eufemia a Majella, del Comune di Serramonacesca, del Comune di Turrivalignani, della Pro Loco di Abbateggio, dell’Associazione Case di Terra, della Fondazione CARIPE e di Abruzzo Promozione Turismo.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna