Stampa
Visite: 171

Il Presepe vivente

Si svolge il 24 dicembre presso la piazza situata in via Degli Uliveti dove, in una atmosfera ricca di emozioni, colori e musiche verrà messa in scena la rappresentazione della Nascita di Gesù Cristo.

Anni fa il Comitato Feste di Loreto Aprutino, sulla scia dell' apprezzamento avuto nell' organizzare le due feste estive della Madonna delle Grazie e della Madonna del Carmine, decise, fresco di entusiasmo, di vivacizzare il periodo natalizio del paese impegnandosi ad allestire un presepe vivente.

L' idea veniva subito sposata dall' Amministrazione Comunale, da associazioni culturali, da imprese ed artigiani: un progetto, insomma, in cui tutti si riconoscevano e si sentivano coinvolti.

La rappresentazione, ripresa fedelmente dalle Sacre Scritture, andava successivamente modificandosi, con crescente consenso, attraverso l' inserimento di altre scene e novità tecniche:  la presenza il secondo anno di soldati romani a cavallo, un mercato in cui i figuranti partecipavano attivamente alla scena, un contesto visivo fatto di un racconto fra uomo e nipote e un maxischermo su cui l' evento veniva proiettato.

Altre novità è la presenza di  un cantastorie rispetto alla voce narrante del passato.

Passione tanta, entusiasmo idem, budget ridotto all’ osso.