Pin It

Il Fuoco di Natale

Si svolge dal 24 dicembre al 1° gennaio, a Nerito di Crognaleto

La vigilia di Natale, dopo il tramonto, si dà l'avvio allo spettacolare "Fuoco di Natale", inserito nell'arcaico rituale della "Stanga", celebrato nella piazza del paese alla presenza dell'intera comunità.

Quintali di legna, accatastati intorno ad un grande albero, vengono bruciati ininterrottamente fino al mattino di Capodanno.

La suggestiva manifestazione enfatizza il passaggio  al nuovo anno, segnato dal solstizio d'inverno, in un rituale che distrugge, nel fuoco, ogni residuo di ciò che è vecchio, negativo, per aprirsi ai tempi nuovi, nell'auspicio che siano fecondi e migliori.

Questa " sacralizzazione " dell'evento ha fatto sì che il periodo del suo svolgimento tenda a prolungarsi fino al giorno dell'Epifania, condizioni meteorologiche permettendo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna