Pin It

Presepe vivente di Pacentro

Si svolge il 26 dicembre

A Pacentro, uno dei borghi medievali più belli d'Italia vi è una consolidata tradizione di artigiani del presepe.

Da generazioni alcune famiglie del paese si sono dedicate alla realizzazione di statuine per presepe realizzate interamente a mano in terracotta, legno e cartapesta secondo l'antica tradizione presepiale di arte locale tramandata dal famoso maestro Giuseppe Avolio artigiano di origine napoletana.

Le opere riproducono personaggi in costume abruzzese dell'800 (donne, contadini, artigiani, pastori).

Presso l'archivio della chiesa di San Francesco a Pacentro vi sono testi che documentano la produzione delle statuine in terracotta per i presepi già intorno alla fine del '700.

La manifestazione è ambientata in un contesto molto suggestivo.

Il piccolo borgo medievale si apre come un autentico presepe che, tra scorci e vicoli suggestivi si inerpica fino all'antico castello dei Cantelmo nella capanna della Natività posta ai piedi delle torri.

L'evento si svolge il 26 dicembre con inizio alle 17,30.

Alla manifestazione si affianca ogni anno una mostra che racconta le edizioni precedenti della sacra rappresentazione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna