Pin It

La Capanna

Si svolge il 24 e il 25 dicembre  a Santo Stefano

Santo Stefano è una piccola frazione del comune di Sante Marie che conta poco più di 200 residenti, il paese è di grande attrattiva turistica per i maestosi boschi che lo circondano, per la particolare fauna selvatica, per la possibilità di escursioni a piedi o a cavallo.

La notte tra il 24 e il 25 dicembre si ripete a Santo Stefano una delle manifestazioni  più caratteristiche del paese.

All’imbrunire, dopo la funzione religiosa che apre i riti del Natale, sulla cresta del monte Faito viene acceso un enorme falò: la Capanna, che ricorda la capanna di Betlemme,  visibile a chilometri di distanza.

Secondo la direzione che prende il fumo i contadini in passato traevano auspici per il raccolto dell’anno seguente: se il fumo andava verso ovest ci sarebbe stata abbondanza di castagne, se il fumo si dirigeva  a sud di messi, se la direzione del fumo era est ci sarebbe stata  abbondanza d’uva se  nord sarebbe stato un anno di carestia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna