Pin It

Festa in onore dell'Immacolata Concezione

Si celebra l’8 dicembre

Questa festa ha origini antiche: è testimoniata in Oriente già nel secolo VIII con la denominazione di Concezione di Sant' Anna ed è ispirata dal Protovangelo di Giacomo (II sec.).

Secondo questo racconto Anna, moglie di Gioacchino, uomo molto ricco e pio, implorò il Signore pregandolo di benedire il suo ventre come aveva fatto con quello di Sara che aveva generato Isacco.

Apparve allora un angelo che le disse che il Signore aveva accolto la sua preghiera e presto sarebbe diventata madre.

Secondo una diffusa credenza, derivata dal Vangelo dello Pseudo Matteo, Anna avrebbe concepito Maria senza intervento umano.

Questa versione divenne estremamente popolare.

Nel Concilio di Trento (1545-1563) si affermò che Maria era esente dal peccato originale.

Il culto dell'Immacolata Concezione,  radicato in tutto il mondo cattolico - soprattutto in Italia e in Spagna – già durante il periodo barocco, venne poi amplificato dopo  l'8 dicembre 1854 quando  papa Pio IX proclamandone il dogma con la bolla Ineffabilis Deus contribuì a rendere ancora più popolare la figura della Vergine nata senza peccato originale e rappresentata in una delle più felici immagini mariane.

In San Valentino in Abruzzo Citeriore la festa si svolge nell' arco della mattinata con  la celebrazione di messe presso la chiesa di San Donato dove è ubicata la statua della Madonna.

Il culmine si ha in occasione dello svolgimento della processione per le vie del paese.

Alla manifestazione prendono parte i componenti della Congrega dell' Immacolata Concezione e di Sant'Alfonso che per l'occasione indossano una particolare veste  bianca e celeste (divisa della congrega).

Spiccano nel corteo la grande croce celeste e  la bandiera recante al centro un ricamo della corona della Madonna

La festa ha termine nel tardo pomeriggio in piazza mentre la banda musicale accompagna il tradizionale Ballo della Pupa cioè un fantoccio nel cui interno cavo si nasconde un uomo che lo fa camminare e ballare mentre esplodono i numerosi bengala e petardi che porta addosso.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna