Pin It

Festa in onore di Sant’Antonio abate

Si celebra la domenica che precede il 17.

"Lu Sand'Andonie" si svolge in onore di Sant'Antonio abate.

L'evento è caratterizzato da una lunga sfilata per le vie del paese dove figuranti in costume recano in cerimonia gli animali della tradizione contadina, quali muli, capre, cani, oche, conigli e anche cavalli.

Tipici della sfilata anche gli antichi carri decorati, un tempo usati nei lavori agricoli.

Alla fine della parata sono organizzate attività di intrattenimento, quali rappresentazioni teatrali di compagnie locali e provenienti dai paesi circostanti, che rievocano i momenti fondamentali della vita del Santo, protettore degli animali e di tutto il mondo rurale.

A queste si aggiunge la mostra dei dolci tipici e più caratteristici del luogo, I Cieje de Sand'Andonie, che in dialetto civitellese significa “Gli uccelli di Sant'Antonio”, realizzati con pastafrolla a forma di uccello (da cui il nome) con svariate decorazioni e riempiti con una gustosa e aromatica farcia o con marmellata.

Vedi anche: Civitella Casanova Story; Sant'Antonio abate

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna