Pin It

Le farchie

Ricorrenza il 16 gennaio

Le farchie sono delle grandi fasce di canne lunghe circa dieci metri cui viene dato fuoco la sera della vigilia della festa di Sant’Antonio abate

Sono dodici le farchie che vengono bruciate perché tante sono le contrade del paese.

Ogni contrada prepara la sua farchia per poi trasportarla sino allo spiazzo antistante la piccola chiesa di Sant'Antonio.

Qui vengono innalzate ed accese e l’effetto è davvero notevole.

Gli abitanti di Fara Filiorum Petri ballano e cantano fino a quando le fiamme si spengono.

Si usa ancora raccogliere alcuni tizzoni per segnare gli animali il giorno seguente nel corso della festa di Sant’Antonio.

La leggenda vuole che nel 1799 il Santo abbia impedito l’invasione del paese da parte dei francesi trasformando un vicino bosco in un’enorme torcia che spaventò l’esercito nemico.

Vedi anche: Fara Filiorum Petri Story; Sant'Antonio abate

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna