Pin It

Festa della Madonna del Portosalvo

Si festeggia a Giulianova marina la seconda domenica di agosto, nel 2019 il giorno 11.

Se a Giulianova il culto riservato alla Madonna dello Splendore rimanda ad un contesto agricolo, quello dedicato a Maria Santissima del Portosalvo indica il profondo legame tra la città e il mare.

Questa festa popolare, che negli anni è andata progressivamente ampliandosi sino ad includere simposi di scultura e gare veliche oltre alla più che ventennale Sagra del pesce, si tiene tradizionalmente nella prima decade di agosto al Lido e nella giornata di chiusura decine di imbarcazioni in gran pavese seguono la motonave che trasporta il simulacro della Madonna, protettrice dei marinai e dei pescatori, percorrendo un ampio giro sul mare che copre l’intero litorale di Giulianova per fare poi ritorno al porto, dopo la celebrazione della messa all’aperto.

Di questa festa esiste un vero e proprio atto di nascita, risalendo la sua prima celebrazione all’estate del 1912.

Essa seguì la solenne consacrazione, avutasi il 30 luglio 1911, della chiesa della natività di Maria Vergine, realizzata nell’allora Borgata Marina come punto di riferimento spirituale per la comunità locale.

All’indomani della solenne consacrazione, un comitato locale, sentendo il bisogno di dotare la nuova chiesa di una statua mariana, scelse quella appunto della Madonna del Portosalvo, perché la denominazione ben si addiceva alla realtà sociale del luogo, in buona parte costituita dalle famiglie dei 380 pescatori allora residenti.

www.giulianovaweb.it

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna